Va a ballare a Codogno e tornando a casa si schianta contro un albero: aveva 26 anni

La tragedia è avvenuta nella notte tra sabato e domenica.

Va a ballare a Codogno e tornando a casa si schianta contro un albero: aveva 26 anni
Cronaca Crema, 03 Febbraio 2020 ore 17:03

Alle 4.51 di ieri mattina il 118 è stato allertato per intervenire in via Milano a Cremona, dove poco prima si era verificato un terribile incidente stradale: un ragazzo di 26 anni era finito fuori strada, perdendo tragicamente la vita.

L’intervento dei soccorsi

Come riporta GiornalediCremona.it, i sanitari sono intervenuti sul posto con un’auto medica e un’ambulanza ma al loro arrivo, purtroppo, non c’era più nulla da fare: il giovane era già deceduto ed è stato possibile solo constatarne il decesso.

Allertati dell’incidente anche la Polizia stradale di Cremona e i vigili del fuoco.

La dinamica dell’incidente

La vittima di questo terribile incidente è Giovanni Maraschio: secondo una prima ricostruzione dei fatti il 26enne si trovava a bordo della propria auto, una Fiat Tipo, quando avrebbe improvvisamente perso il controllo della vettura, uscendo dalla carreggiata e schiantandosi contro un albero situato a bordo strada. Molto probabilmente Giovanni è morto sul colpo, rimanendo incastrato nelle lamiere dell’auto distrutta.

Per poter estrarre il corpo è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco, intervenuti anche con un’autogru. In seguito all’incidente è stato necessario chiudere via Milano per circa tre ore e tagliare l’albero contro cui Giovanni si è scontrato, visto il rischio di caduta sulla strada.

Giovanni aveva appena finito di ballare 

Giovanni Maraschio si era trasferito a Cremona per lavoro, era infatti originario della provincia di Lecce. Faceva l’operatore socio sanitario presso la casa di riposo di Castelvetro Piacentino. Gli amici hanno raccontato che Giovanni stava tornando a casa da una serata alla discoteca “Impero” di Codogno, quando è successa la tragedia.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità