Cronaca
cause sconosciute

Tre incendi in una notte: dall'auto di lusso al muletto

Notte intensa per i Vigili del fuoco di Lodi che nel giro di poche ore sono dovuti intervenire per tre incendi in Provincia.

Tre incendi in una notte: dall'auto di lusso al muletto
Cronaca Lodi, 12 Ottobre 2021 ore 11:38

Notte intensa per i Vigili del fuoco di Lodi che nel giro di poche ore sono dovuti intervenire per tre incendi in Provincia.

Auto in fiamme

Il primo allarme è scattato alle 23.30 quando, a Salerano sul Lambro, mentre un'automobilista viaggiava sulla sua autovettura questa ha inspiegabilmente preso fuoco, lasciandogli il tempo di fermarsi e allontanarsi prima di rimanere ferito. Il guidatore infatti, insospettito dal fumo proveniente dall'auto, si è fermato lungo la strada provinciale 115 che stava percorrendo e ha allertato subito i Vigili del fuoco che giunti sul posto hanno spento l'incendio e messo in sicurezza l'intera area.

Le operazioni di spegnimento dell'auto in fiamme

Incendio rifiuti

A mezzanotte e mezza il secondo allarme: i Vigili del fuoco di Sant'Angelo Lodigiano hanno dovuto provvedere allo spegnimento di un cassonetto pieno di rifiuti che aveva preso fuoco a Sant'Angelo Lodigiano in viale Pavia.

Vigili del fuoco all'opera per spegnere il cassonetto bruciato

Incendiato anche il muletto

Infine all'alba di oggi, poco prima delle 6.30, i pompieri lodigiani sono stati chiamati per l'incendio di un muletto avvenuto a Massalengo, località Priora. Anche in questo caso il muletto era in movimento, azionato da un operaio, quando ha preso fuoco.

Il muletto difettoso
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter