Tragedia Pollino, trentenne della Martesana tra i feriti

E' ricoverato a Castrovillari. Non sarebbe in pericolo di vita.

Tragedia Pollino, trentenne della Martesana tra i feriti
21 Agosto 2018 ore 16:58

Tragedia Pollino, c’è anche un trentenne della Martesana tra le persone ferite. Risiede a Bussero ed è in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita.

Tragedia Pollino, ferito un busserese

Si tratta di Francesco S., 33 anni, nato a Melzo e residente a Bussero. Probabilmente, come tutte le persone coinvolte, si trovava in quelle zone per trascorrere qualche giorno di vacanza. Ora è ricoverato a Castrovillari, nel Cosentino.

 

Dieci le vittime

Il numero ufficiale di vittime è nel frattempo salito a dieci. Sono invece 33 le persone tratte in salvo dai soccorritori. Questa mattina sono stati ritrovati tre ragazzi pugliesi dispersi.  A disposizione dei familiari il numero verde della Protezione civile (800 840 840), e la linea disposta dalla Prefettura (0984 8980651).

Le Gole del Raganello

Le Gole del Raganello costituiscono un canyon, lungo circa 17  chilometri, che si diparte dalla Sorgente della Lamia fino a raggiungere un’area attigua all’abitato di Civita, dove sorge il caratteristico Ponte del Diavolo. Qui il corso del torrente Raganello diventa più regolare e scorre lungo una valle più aperta che si mantiene tale fino alla foce. Il canyon del Raganello viene distinto dagli esperti in due parti: le Gole alte e le Gole basse. Nelle Gole alte la  conformazione del torrente è molto accidentata, ma di grande interesse naturalistico ed escursionistico. Il canyon è costituito da due imponenti pareti rocciose: la Timpa di Porace-Cassano e la Timpa di San Lorenzo (1652 m). Esse sovrastano il torrente per un’altezza di circa 600-700 metri. Nelle  Gole basse il percorso è simile per conformazione a quello superiore, ma più difficoltoso da percorrere, data la maggiore quantità d’acqua del bacino e la presenza di punti maggiormente scoscesi e accidentati: la Forra d’Ilice, la Conca degli Oleandri, la Tetra Fenditura, la Frana Ciclopica.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia