"Risorse insufficienti"

Tentata rapina sul treno, 23enne arrestato. De Corato: “Gli Agenti della Polfer sono pochi”

Il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato.

Tentata rapina sul treno, 23enne arrestato. De Corato: “Gli Agenti della Polfer sono pochi”
Lodi, 03 Luglio 2020 ore 10:35

L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha ringraziato la Questura di Lodi per l’arresto di un 23enne che, su un convoglio Trenord della linea Mantova-Milano, all’altezza della stazione di Lodi, ha aggredito un viaggiatore per rapinarlo.

Il commento di De Corato

“Le aggressioni a bordo dei treni non si fermano. I seicento agenti della Polfer, che ringrazio per l’ottimo lavoro che svolgono quotidianamente, su 2.500 chilometri di linee ferroviarie lombarde, sono troppo pochi. Per questo – conclude De Corato – chiediamo al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese di adeguare il contingente della Polfer lombarda e al ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, di utilizzare anche sui treni i militari già presenti in alcune stazioni”.

LEGGI ANCHE: Rapina e aggredisce passeggero sul treno, arrestato 23enne in stazione a Lodi

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia