Menu
Cerca

Tentata estorsione a danno del pub “Bobby licker’s” di Codogno

Nei guai un 50enne e e un 22enne di Piacenza.

Tentata estorsione a danno del pub “Bobby licker’s” di Codogno
Cronaca Casalpusterlengo, 19 Novembre 2018 ore 16:13

Tentata estorsione a danno di un pub di Codogno.

Tentata estorsione

I carabinieri di Codogno hanno denunciato per tentata estorsione in concorso, ai danni del procuratore della societa’ che gestisce il pub “Bobby licker’s” di Codogno, due persone. Si tratta di M.V. 50enne da Piacenza, e M.R. 22enne di Piacenza; rispettivamente padre e fratello di M.L, 20enne.

Presunte inadempienze contrattuali

I due hanno sostenuto che il 20enne loro congiunto avrebbe subito inadempienze contrattuali da parte della società in questione.

LEGGI ANCHE: Perizia alla Cattedrale Vegetale: il Comune vuole vederci chiaro

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli