Cronaca
#RipartiamoDallaCultura

Sul palco del Teatro alle Vigne le danzatrici dell'Accademia di Musica e Danza Gaffurio

con il video "Il meglio deve ancora arrivare - dalla sbarra al palcoscenico".

Sul palco del Teatro alle Vigne le danzatrici dell'Accademia di Musica e Danza Gaffurio
Cronaca Lodi, 16 Aprile 2021 ore 14:43

Dopo il celebre baritono lodigiano d’adozione Leo Nucci, del comico Filippo Caccamo, dell’Accademia di Musica Gaffurio, della Scuola di Danza Il Ramo, l’Accademia delle Arti Gerundia, la Compagnia Teatrale Il Pioppo, il Laboratorio degli Archetipi, la partecipazione con Luciano Pagetti al progetto nazionale Agis-Confcommercio #RipartiamoDallaCultura, la Piccola Banda Rebelde, SpazioDanza, Rossi &Bigno, Domo Emigrantes, il Teatro alle Vigne www.teatroallevigne.com prosegue con gli streaming dedicati ai talenti e istituzioni artistiche Lodigiane.

Sul palco le danzatrici dell'Accademia di Musica e Danza Gaffurio di Lodi

Sul palco delle Vigne arrivano le danzatrici dell’Accademia di Musica e Danza Gaffurio di Lodi, con il video "Il meglio deve ancora arrivare - dalla sbarra al palcoscenico". Coreografie di Marietta Giamba e Leon Cino. Con Alessandra Bergamaschi Camila Bignami Federica Bianchi Silvia Camera Federica Corolli Ingrid Giacobbe Giada Negri Silvia Scarpa. Direzione artistica: Marcoemilio Camera.
Il video verrà diffuso sui social e sul sito del Teatro a partire da martedì 20 aprile tardo pomeriggio e rimarrà disponibile anche in seguito.

Il commento dell'Accademia

Scrive l’Accademia: “Un anno di lavoro diverso, condotto online, uniti da un “contatto a distanza”, ciascuno nell’intimità della propria casa, con una sola “compagna” di danza: la sbarra….

E proprio da qui, dalla sbarra, primo e indispensabile strumento per ogni danzatore, nasce l'ispirazione della nuova proposta coreografico che è stato ideato appositamente per questo interminabile lockdown.

E’ una rielaborazione in chiave coreografica del lavoro svolto individualmente online da alcune delle nostre allieve più grandi, e ora riunito per l’esperienza delle riprese in streaming dal Teatro alle Vigne.
La “sbarra” è il riferimento fisico e simbolico imprescindibile, che diventa elemento di scena, sostiene, delimita e affianca il movimento delle danzatrici, che qui finalmente, sul palcoscenico, si ritrovano insieme, opportunamente distanziate fino a ritrovarsi e liberarsi nel crescendo dell’experience collettiva finale del balletto conclusivo.
Il meglio deve ancora arrivare è il titolo. Perché è un messaggio fiducioso, un desiderio, anzi certezza che presto nelle sale di danza e nei teatri, torneranno tutte le ballerine a sentire gli applausi e il calore del pubblico.”

L'Accademia Gaffurio

Attiva sin dal 1917 con la denominazione di Istituto Civico Musicale, l’Accademia Gaffurio è divenuta negli anni tra le maggiori scuole di discipline artistiche musicali e coreutiche presente sul territorio.
Ai corsi nell'ambito musicale si sono aggiunti, a partire dagli anni '60, quelli di danza classica. Dagli anni '90 la Scuola si è aperta anche ai corsi di musica e danza rivolti ai generi moderni, con indirizzo professionale o amatoriale. Vi operano oltre 30 insegnanti. La danza classica costituisce il primo nucleo, il cuore dell’intero settore coreutico, dal quale sono sorte successivamente le altre aree e discipline. www.gaffurio.it.