Sparì sei anni fa, trovato cadavere di un comasco sepolto in una cantina

La Polizia di Stato ha fermato a Milano l’uomo che lo aveva ammazzato e nascosto il cadavere.

Sparì sei anni fa, trovato cadavere di un comasco sepolto in una cantina
21 Luglio 2018 ore 10:43

Sparì sei anni fa, trovato cadavere di un comasco sepolto in una cantina.

Trovato il cadavere di un comasco

La Squadra Mobile di Como ha trovato il corpo di Antonio Deiana, di Villa Guardia. Era seppellito in una palazzina di via Della Pila a Cinisello Balsamo. Era scomparso nel 2012. Ora la Polizia di Stato ha fermato a Milano l’uomo che lo aveva ammazzato e ne aveva nascosto il cadavere. Come riporta ilGiornalediComo, si tratta di un uomo del 1971, residente a Cinisello Balsamo. E’ lui l’accusato di essere l’autore dell’omicidio di Deiana, scomparso il 20 luglio del 2012.  L’attività investigativa condotta dai poliziotti della Squadra Mobile di Como e Milano, nonchè del Commissariato Greco Turro è stata coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia