Cronaca
Solidarietà a Saverino Serafini

Sindaco di Massalengo aggredito da un cittadino, da Roma la vicinanza del senatore Augussori

Parole di solidarietà anche da altri esponenti della politica.

Sindaco di Massalengo aggredito da un cittadino, da Roma la vicinanza del senatore Augussori
Cronaca Basso Lodigiano, 11 Maggio 2021 ore 17:20

Questa mattina, 11 maggio 2021, verso le 8, il sindaco di Massalengo Saverino Serafini è stato aggredito fuori dall'ufficio Postale.

Aggredito il sindaco di Massalengo

Avrebbe ricevuto due colpi al volto, all'improvviso e inaspettatamente, da un uomo residente in paese con cui aveva avuto a che fare nelle settimane precedenti per alcuni disagi, che lo stesso sindaco aveva pubblicamente denunciato.

Si tratterebbe quindi di un'aggressione per motivi personali che legano il primo cittadino al suo aggressore.
Serafini però non si è fatto intimidire e ha prontamente denunciato quanto appena accaduto ai Carabinieri di Borghetto Lodigiano.

Solidarietà dai colleghi

Da Roma il senatore lodigiano Augussori ha inviato una nota di solidarietà nella quale dichiara

“Ho appreso da Roma quanto occorso questa mattina al Sindaco di Massalengo Severino Serafini. Esprimo tutta la mia solidarietà al primo cittadino, presenterò subito un’interrogazione parlamentare al Ministro dell'Interno Lamorgese per quanto accaduto. È inaccettabile che ancora oggi possano esistere persone che preferiscono l’intimidazione fisica al dialogo e al confronto civile. E' una pagina davvero buia per il Lodigiano, una terra che simili atteggiamenti non è disposta ad accettarli.
Questa azione merita di essere perseguita e sono certo che in questo senso la giustizia farà il proprio corso”.

Parole d'affetto e di solidarietà arrivano anche da Guido Guidesi, Francesco Passerini ed Elia DelMiglio.