Menu
Cerca

Servizi di controllo del territorio nel mese di settembre

Identificate 65 persone ed elevate sanzioni per complessivi 5mila euro. 17 persone con reati contro il patrimonio e la persona e 7 segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Servizi di controllo del territorio nel mese di settembre
Cronaca Casalpusterlengo, 04 Ottobre 2018 ore 16:16

Controllo del territorio di competenza dei carabinieri di Codogno nel mese di settembre: i risultati.

Controllo del territorio

Dall’1 al 30 settembre 2018, nel territorio di competenza del Comando compagnia Carabinieri di Codogno, nel corso di specifici servizi di visibilità e controllo del territorio disposti da questo comando compagnia, militari dipendenti hanno proceduto al controllo di 42 veicoli e all’identificazione di 65 persone (di cui 45 italiani e 20 stranieri), delle quali 17 sono risultate positive per reati contro il patrimonio e la persona. Nel medesimo contesto sono state elevate 9 contravvenzioni ai sensi del Codice della Strada, ritirate 5 patenti di guida e comminate sanzioni per complessivi euro 5mila.

8 persone segnalate

Nella circostanza è stato anche segnalato al Prefetto di Lodi C.R. 71enne di Ospedaletto Lodigiano in quanto sorpreso in pubblico in stato di ubriachezza manifesta.

Venivano inoltre segnalate al Prefetto, quali assuntori di stupefacenti le sottoelencate persone:
• I. E. 35enne piacentino, trovato in possesso di 1 grammo circa di eroina e 1 grammi circa di hashish;
• M. L. 39enne di Ponte dell’Olio (PC) trovato in possesso di 1 grammo circa di cocaina;
• S. G. 41enne di Fombio (LO), trovato in possesso di 1 grammi circa di cocaina;
• R.D. 33enne di Cremona, trovato in possesso di 1 grammi circa di cocaina;
• B. G. 25enne di Livraga (LO), trovato in possesso di 6 grammi circa di marijuana;
• G.M.A.E. 20enne, egiziano di Casalpusterlengo (LO), trovato in possesso di 2 grammi circa di marijuana;
• M. Z. 22enne di Casalpusterlengo (LO), trovato in possesso di 1 grammo circa di cocaina.
Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli