Salvò al volo bimbo caduto da balcone: Mattarella fa Cavaliere il benzinaio eroe di Lodi

"Per il suo coraggioso intervento in soccorso di un bambino di 4 anni".

Salvò al volo bimbo caduto da balcone: Mattarella fa Cavaliere il benzinaio eroe di Lodi
Alto Lodigiano, 21 Dicembre 2019 ore 16:11

Salvò al volo bimbo caduto da balcone: Mattarella fa Cavaliere dell’Ordine al merito Angel Micael Vargas Fernandez, il benzinaio eroe di Lodi. “Per il suo coraggioso intervento in soccorso di un bambino di 4 anni”.

Mattarella fa Cavaliere il benzinaio eroe di Lodi

“Per il suo coraggioso intervento in soccorso di un bambino di 4 anni che stava precipitando da un balcone di un edificio”.

Questa la motivazione con cui Angel Micael Vargas Fernandez, 20 anni di Casalmaiocco, è stato nominato ieri, venerdì 20 dicembre 2019, cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana da parte del presidente Sergio Mattarella.

Angel Micael Vargas Fernandez

Angel, 20 anni, padre argentino e madre peruviana da 12 anni vive in Italia. Di giorno lavora in una stazione di servizio di Casalmaiocco mentre la sera studia informatica all’istituto Alessandro Volta di Lodi. Lo scorso mese di settembre si è reso protagonista di un gesto eroico salvando un bambino di 4 anni precipitato dal balcone di casa.

Il gesto eroico

Il bambino dopo aver scavalcato la balaustra del balcone posto al secondo piano del palazzo, stava per cadere nel vuoto. Angel lo ha visto e con grande prontezza di riflessi è salito su un furgone posizionato poco lontano dal balcone e proprio mentre il bambino lasciava la presa si è buttato per afferrarlo al volo. Entrambi sono caduti al suolo, ma il corpo del 20enne è riuscito ad attutire la caduta del piccolo, che così si è salvato.

LEGGI ANCHE>> Bimbo di 4 anni precipita dal balcone: preso al volo da un 20enne

La borsa di studio

Il gesto eroico di Angel era già stato premiato a inizio novembre dall’amministrazione comunale di Casalmaiocco con una borsa di studio corrispondente in 250euro per continuare i suoi studi serali.

LEGGI ANCHE>> Una borsa di studio per l’eroe che salvò il bimbo precipitato dal balcone a Casalmaiocco

Giovanna Covati

Riconoscimento anche per Giovanna Covati, nominata Ufficiale dell’ordine al merito della Repubblica Italiana. Covati, 58 anni di Piacenza, si è distinta per “lo straordinario coraggio e altruismo con cui, senza esitazione, ha protetto con il proprio corpo, una bambina dal violento impatto con un trattore fuori controllo”. La 58enne nell’agosto del 2018 sulle colline di Bobbio (PC), fece scudo con il suo corpo salvando una bambina da un trattore fuori controllo che la stava travolgendo. La donna riportò fratture e lesioni da schiacciamento e fu ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Parma. Dopo quasi due mesi riuscì a recuperare e a cominciare la riabilitazione.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia