A Tavazzano e nel Milanese

Salgono a otto i cani folgorati (5 morti) dalla corrente dei tombini

Altri due cani che sono dovuti ricorrere alle cure del veterinario e per fortuna, questa volta, si sono salvati.

Salgono a otto i cani folgorati (5 morti) dalla corrente dei tombini
Cronaca Alto Lodigiano, 02 Gennaio 2021 ore 11:21

Sono otto in totale i cani folgorati (5 dei quali morti) dalla corrente dei tombini: a riferirlo è l’AIDAA, l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente.

Salgono a otto i cani folgorati dalla corrente dei tombini

Sono saliti a otto i cani folgorati dalla corrente uscita dai tombini di ispezione non sottoposti a manutenzione in diverse località della Lombardia. Dopo i cinque cani morti e uno salvato per miracolo, abbiamo infatti notizia confermata di altri due cani che sono dovuti ricorrere alle cure del veterinario nel milanese e che per fortuna si sono salvati.

La denuncia dell’AIDAA

L’Asssociazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente –  AIDAA ha emesso la seguente nota: “Come già dichiarato nei prossimi giorni provvederemo a denunciare i sindaci delle cittadine coinvolte in questo fenomeno e stiamo entrando in contatto con i proprietari dei cani folgorati per coordinare gli interventi. Per questo- scrive ancora l’associazione animalista – chiediamo a chiunque sia conoscenza di ulteriori casi di cani o altri animali rimasti folgorati in questi giorni a causa della mancata manutenzione dei tombini di mettersi in contatto con noi appena possibile in modo da avere un quadro dell’ampiezza del fenomeno e per decidere il da farsi caso per caso”.

6 cani (5 morti) folgorati dalla corrente tramite tombini: scattano le denunce contro i sindaci

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità