Cronaca
Guardamiglio

Rogo all'alba: vanno a fuoco quintali di fieno a Guardamiglio

A dare l'allarme i proprietari dell'azienda agricola

Cronaca 27 Giugno 2022 ore 10:56

Sul posto almeno tre squadre dei vigili del fuoco.

Il rogo all'alba: forse autocombustione.

E' scoppiato all'alba di lunedì 27 giugno 2022 un vasto incendio in una cascina che si trova lungo la strada provinciale 223 che collega Guardamiglio e Somaglia. Stanno a fuoco diversi quintali di fieno. L'incendio è scoppiato verso le 6.30 del mattino. A dare l'allarme sono stati i proprietari della cascina che la mattina del 27 giugno hanno visto il fumo che si stava alzando dal deposito di fieno. Un fumo particolarmente denso e alto in cielo, visibile anche a centinaia di metri di distanza. L'incendio è probabilmente scoppiato per autocombustione.

Scatta l'allarme: arrivano i vigili del fuoco

Subito i proprietari hanno dato l'allarme: sul posto sono arrivate almeno tre squadre dei vigili del fuoco che immediatamente si sono messe al lavoro per contenere le fiamme ed evitare danni ben peggiori. Il rogo ha bruciato e sta bruciando gran parte del materiale che era stato accumulato sotto al capannone, ma per lo meno il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che la struttura prefabbricata venisse gravemente danneggiata dalle fiamme e dal calore del rogo.

af719aa_47911
Foto 1 di 8
af719aa_47912
Foto 2 di 8
af719aa_47914
Foto 3 di 8
af719aa_47915
Foto 4 di 8
af719aa_47916
Foto 5 di 8
af719aa_47917
Foto 6 di 8
af719aa_47918
Foto 7 di 8
L'intervento dei vigili del fuoco
Foto 8 di 8

L'intervento dei vigili del fuoco

Al lavoro per ore fino al completo spegnimento

I vigili del fuoco rimarranno al lavoro probabilmente tutta la giornata di oggi, lunedì 27 giugno. Oltre a spegnere le fiamme, infatti, i pompieri devono anche occuparsi di smassare tutto il materiale stoccato così da evitare il formarsi di nuovi focolai che potrebbero far ripartire l'incendio, con conseguenze decisamente gravi. Anche i proprietari della cascina sono all'opera per aiutare i vigili del fuoco usando botti e trattori con i quali aiutare nello spegnimento del fuoco. Sono comunque previste parecchie ore di lavoro con diverse squadre dei pompieri impegnate sul posto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter