Rissa in classe tra ragazzini, un 13enne in ospedale

La lite scoppiata tra due amici per futili motivi è presto degenerata. Intervenuti Carabinieri e sanitari del 118.

Rissa in classe tra ragazzini, un 13enne in ospedale
Lodi, 07 Aprile 2018 ore 11:13

Rissa in classe tra due ragazzini, ferito un ragazzino di 13 anni, medicato e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Lodi.

Rissa in classe

Da un litigio per futili motivi si è presto arrivati alle mani. Così velocemente che l’insegnante e l’educatrice presenti in aula non hanno fatto in tempo a separare i contendenti prima che uno dei due venisse ferito. La dirigente dell’Istituto comprensivo Lodi IV, cui fa capo la scuola media del Ponte dove è accaduto il fatto, è prontamente intervenuta e ha fatto chiamare subito il 118.

Ferita al petto

Da una prima ricostruzione sembra che i due ragazzini abbiano cominciato a litigare: il tempo di separarli e uno dei due aveva un taglio al petto, per fortuna non grave. E’ stato soccorso da un’ambulanza della Croce Verde di Lodi, medicato sul posto e poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale. Qui è stato trattenuto in osservazione qualche ora in quanto molto agitato. Nel pomeriggio è stato dimesso e lunedì dovrà tornare per farsi controllare la medicazione.

Informato il Tribunale dei minori

Sul posto è intervenuta anche la locale compagnia dei Carabinieri ed ora bisognerà valutare gli interventi educativi da adottare. I militari fanno sapere che in casi come questi, è prassi informare il Tribunale dei minori, che deciderà poi cosa fare. Fortunatamente non è accaduto nulla di grave e i due ragazzini si sono già riappacificati.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia