Rissa di vicinato: insulta i carabinieri e rifiuta di farsi identificare

Un 49enne di Guardamiglio nei guai.

Rissa di vicinato: insulta i carabinieri e rifiuta di farsi identificare
Casalpusterlengo, 19 Marzo 2019 ore 15:01

Rissa di vicinato: un 47enne rifiuta di farsi identificare e insulta gli agenti.

Rissa di vicinato

Il 17 mar 2019, i carabinieri hanno denunciato per rifiuto di indicazioni sulla propria personalità e oltraggio a pubblico ufficiale, un 47enne residente a Guardamiglio, poiché, intorno alle 19.00 circa, nei pressi della propria abitazione, ha apostrofato gli agenti, intervenuti per sedare un dissidio tra vicini, rifiutando di esibire i documenti di identita’ e di declinare le proprie generalita’.

LEGGI ANCHE: Maxi retata al Tosi: trovata droga, ma anche coltelli

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia