Cronaca
Tragedia sfiorata

Rischia di annegare nell'Adda per un malore: 78enne salvato da tre passanti

E' successo nel pomeriggio di mercoledì tra Lodi e Boffalora. 

Rischia di annegare nell'Adda per un malore: 78enne salvato da tre passanti
Cronaca Lodi, 01 Luglio 2021 ore 11:03

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di mercoledì 30 giugno 2021 nelle acque del fiume Adda dove un uomo di 78 anni ha rischiato di annegare.

Rischia di annegare per un malore

Un uomo di 78 anni ha rischiato di annegare nelle acque del Fiume Adda dopo aver accusato un malore. Tragedia sfiorata nel pomeriggio di mercoledì tra Lodi e Boffalora. L'anziano, intorno alle 16, dopo essere entrato in acqua per rinfrescarsi, ha accusato un malore. Presumibilmente si è trattato di una congestione.

Trasportato in ospedale

Fortunatamente è stato notato da tre persone che si trovavano in zona e che si sono immediatamente tuffate in acqua evitandogli il peggio. Sul posto nel frattempo sono giunti anche i sanitari del 118 con un'ambulanza della Croce Bianca di Paullo e un'automedica. L'anziano è stato stabilizzato e poi trasferito in ospedale a Lodi. Sul luogo dell'incidente anche gli agenti della Polizia di Stato per accertare l'accaduto.

(Foto di copertina: immagine di archivio)