Cronaca

La rete di consulenti della CSC Compagnia Svizzera Cauzioni fidejussioni si espande in tutta Europa

La rete di consulenti della CSC Compagnia Svizzera Cauzioni fidejussioni si espande in tutta Europa
Cronaca 11 Ottobre 2021 ore 07:24

In un mercato sempre più globale e dinamico, che sta riacquisendo i suoi ritmi con il diminuire delle restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19, CSC Compagnia Svizzera Cauzioni si rivela una compagnia sempre più al vertice tra le aziende internazionali in grado di offrire consulenza amministrativa, commerciale, industriale, ecc. e di andare a fondo sulle necessità della propria clientela, aggiornandosi di continuo e garantendo un efficace riscontro in tempi ragionevoli.

CSC Compagnia Svizzera Cauzioni, dai propri uffici siti in Svizzera e dai quali opera, può infatti contare su un network di professionisti di supporto che sono fondamentali in caso di segnalazione di imprese aventi nazionalità differenti.

CSC Compagnia Svizzera Cauzioni può difatti intrattenere rapporti con clientela sia elvetica che comunitaria, ed è anche in grado di gestire clientela proveniente da altri stati terzi in ossequio alle disposizioni federali.

Proprio per via della moltitudine di nazionalità che compongono la clientela, quest’ultima si avvale di professionisti ubicati in varie nazioni e ognuno specializzato in specifici rami.

Gli ultimi accordi di consulenza continuativa stipulati riguardano la Romania per la delocalizzazione produttiva nell’est Europa, l’Ucraina per la consulenza industriale del settore petrolchimico, la Spagna per le consulenze turistiche con particolare attenzione alle isole, ed infine il Regno Unito per supportare le imprese ivi allocate con la questione Brexit.

Oltre a queste nazioni citate vi sono numerosi altri segnalatori che hanno aderito alla rete di consulenza della CSC Compagnia Svizzera Cauzioni e che si pongono come primo contatto diretto tra le aziende richiedenti e la compagnia. 

 

A cura di: CSC Compagnia Svizzera Cauzioni

Fonte: www.csc-lugano.ch