Cronaca
Lodi

Rassicurazioni del prefetto: "Controlli anche durante le ferie"

La riunione tra forze dell'ordine in vista del periodo delle vacanze

Rassicurazioni del prefetto: "Controlli anche durante le ferie"
Cronaca Lodi, 04 Agosto 2022 ore 10:57

Controlli costanti anche durante le ferie

Il periodo delle ferie non comporterà diminuzioni dei controlli di prevenzione sul territorio: anzi, ulteriori intensificazioni dei dispositivi sono già state poste in essere dalle Forze di Polizia”: queste le parole del prefetto di Lodi Enrico Roccatagliata nella riunione di coordinamento svoltasi nella mattinata di martedì 2 agosto 2022 in Prefettura a Lodi.

Sono state infatti concordate azioni di controllo volte al contrasto di quelle fattispecie di reati contro il patrimonio che possono trovare condizioni più favorevoli durante i giorni dedicati alle ferie.

Collaborazione tra vicini di casa

In particolare, per i profili connessi ai furti in abitazione è stata rimarcata anche la necessità che i cittadini contribuiscano a porre in essere quelle azioni e misure che possano elevare i livelli di sicurezza quali, oltre all’installazione di sistemi di difesa passiva e di allarme, ad esempio intese con i parenti e conoscenti per attivare un “controllo di vicinato” attraverso la reciproca attenzione su rumori sospetti o presenze che possano destare sospetti provvedendo alla segnalazione alle forze di polizia, il ritiro della posta, non divulgare l’assenza dalla casa o la data di rientro, fare attenzione alla chiusura di porte e finestre, meglio se blindate, evitare di postare fotografie dell’abitazione e dei suoi interni, dare la più opportuna informazione sulla segreteria telefonica (evitare di dire “siamo assenti” ma limitarsi a registrare “non possiamo rispondere in questo momento”).

Controlli anche sulla viabilità

Nel corso della riunione di coordinamento sono state anche affrontate alcune tematiche legate ai controlli sulla viabilità autostradale e locale. Accanto al tradizionale incremento dei dispositivi di vigilanza in ambito autostradale in occasione dell’esodo estivo, è stato definito un coordinato piano per i controlli sulla viabilità ordinaria nei punti verificati, sulla base degli indici di incidentalità, quali più sensibili e su quelli ove maggiormente vengono accertate violazioni ai divieti regolarmente segnalati.

In particolare, saranno attenzionati quei punti della viabilità ordinaria per i quali vige il divieto di transito dei mezzi pesanti nel centro abitato con pattuglie della polizia stradale e dei carabinieri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter