Rapisce la ex, la carica in macchina e poi si schianta

La ragazza l'aveva denunciato per stalking e violenze, dopo che lui l'aveva anche accoltellata alla gamba.

Rapisce la ex, la carica in macchina e poi si schianta
Cronaca Lodi, 10 Dicembre 2018 ore 11:13

Rapisce la ex nei pressi del parcheggio dell’ospedale Maggiore di Lodi, poi perde il controllo della vettura.

Rapisce la ex

La tormentava da tempo, un’escalation di stalking e violenze culminate con un arresto nel 2017 dopo che l’aveva accoltellata alla gamba. Non è stato sufficiente a rassegnarsi, un nuovo episodio di violenza e prevaricazione si è verificato ieri.

LEGGI ANCHE: Fiera di Santa Lucia, tutti gli eventi a Lodi

Caricata in macchina

R.F.T., romeno 31enne, ha aspettato la ex compagna, una ragazza ecuadoregna di 28 anni, uscita per un caffè, al ritorno al parcheggio dell’ospedale. L’ha minacciata con un coltello, obbligandola a salire sulla sua auto. Ha imboccato la tangenziale ma ha perso il controllo della vettura schiantandosi contro un guardrail alla rotonda della Faustina. Sul posto, oltre ai soccorsi, anche i poliziotti che hanno arrestato l’uomo per sequestro, rapina e stalking, denunciandolo inoltre per possesso ingiustificato di armi e guida in stato d’ebbrezza.

LEGGI ANCHE: Maxi operazione anti spaccio a Lodi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità