Vittime nel 2003

Questa mattina i Carabinieri di Lodi hanno ricordato i loro caduti

Deposta una corona d’alloro al  monumento presente all’ingresso del Comando Provinciale.

Questa mattina i Carabinieri di Lodi hanno ricordato i loro caduti
Lodi, 12 Novembre 2020 ore 16:35

Deporta una corona d’alloro al  monumento presente all’ingresso del Comando Provinciale.

Ricordati i Carabinieri caduti

Alle ore 09.30, di questa mattina 12 novembre 2020 il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Lodi, Colonnello Massimo Margini, insieme al Presidente Provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Lodi, Enrico Rossetti, e il Comandante della Compagnia di Lodi, Maggiore Domenico Giuseppe Sacchetti, con la preziosa presenza del vicino Parroco di San Alberto don Antonio Peviani, hanno ricordato con la preghiera i Carabinieri, militari dell’Esercito e personale civile caduti durante l’attentato del 12 novembre 2003 nell’adempimento del loro dovere in Nassirya, Iraq la deposizione di una corona d’alloro al  monumento presente all’ingresso del Comando Provinciale proprio dedicato alle vittime di tale vile attentato.

LEGGI ANCHE:

Le migliori scuole a Lodi e nelle zone limitrofe: la classifica 2020

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia