Cronaca

Provoca un incidente e se ne va, ora deve pagare 6mila euro di multa

L'uomo è stato rintracciato e la sua auto sequestrata. 

Provoca un incidente e se ne va, ora deve pagare 6mila euro di multa
Cronaca Alto Lodigiano, 25 Ottobre 2019 ore 09:40

L'uomo è stato rintracciato e la sua auto sequestrata.

Provoca un incidente e se ne va, ora deve pagare 6mila euro di multa.

L'incidente è avvenuto a Tavazzano, all'incrocio tra via Dante e via Libertà, ed è stato causato da un uomo residente in paese originario del Perù che, secondo una ricostruzione dei fatti, non avrebbe rispettato uno stop scontrandosi con un'altra auto. L'autista vittima della guida distratta dell'uomo, che si è visto quasi completamente distruggere la portiera della sua Polo, ha raccontato alle autorità che subito dopo lo schianto il peruviano ha dichiarato di avere molta fretta, dandosi subito dopo alla fuga. Fortunatamente il proprietario della Polo ha prontamente fotografato la targa dell'auto mentre si allontanava a tutta velocità, fornendo poi il dato alla Polizia che è riuscita a rintracciare il pirata della strada latitante.

Rintracciato e multato

La Polizia locale ha richiesto l'intervento dell'Unione di polizia locale nord Lodigiano che è così riuscita a mettersi sulle tracce dell'uomo riuscendo a rintracciarlo e identificarlo. Si tratta, appunto, di un extra comunitario regolare sul territorio italiano con un permesso di soggiorno rinnovato e domiciliato a Tavazzano.

Una volta contattato, l'uomo ha dichiarato di non poter raggiungere il comando di Montanaso - così come richiesto dagli Agenti - ed è stato pertanto raggiunto dalla Polizia sul posto di lavoro dove è impiegato in prova. L'uomo si è così visto consegnare una serie di verbali amministrativi che complessivamente gli impongono una multa di sei mila euro totali. L'uomo deve rispondere per guida senza patente perché la carta d'identità alla guida conseguita in Pakistan utilizzata dall'uomo non è stata convertita in Italia come avrebbe dovuto; per mancato rispetto dello stop e per mancanza di assicurazione dell'auto.

L'auto dell'uomo è stata poi sequestrata e ora il proprietario della Polo incidentata deve scegliere se attendere che l'uomo paghi retroattivamente l'assicurazione in modo che il danno gli sia corrisposto oppure se fargli causa.

TORNA ALLA HOME

 

Seguici sui nostri canali