Poco bottino ma tanti danni: furti a Casalpusterlengo

Nella notte tra lunedì 22 e 23 luglio 2019 sono stati realizzati due furti, anche nel centro sportivo.

Poco bottino ma tanti danni: furti a Casalpusterlengo
Casalpusterlengo, 24 Luglio 2019 ore 10:40

Nella notte tra lunedì 22 e 23 luglio 2019 a Casalpusterlengo sono stati realizzati due furti.

Furti a Casalpusterlengo

I furti di questa notte sono avvenuti sia nel centro sportivo della città che in alcune ditte.

A quanto pare il risultato in termini di guadagno per i ladri sarebbe piuttosto esiguo: il valore complessivo delle refurtive pare essere piuttosto basso. Il vero problema però sono i danni arrecati alle strutture da parte dei ladri.

Secondo le ricostruzione degli inquirenti i ladri sarebbero entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì poco prima dell’alba, tra le 3.30 e le 5. Le ditte vittime dei furti a Casalpusterlengo sarebbero le imprese di via Amendola e il centro sportivo della Ducatona.

Il furto di snack e patatine nel centro sportivo

I ladri sarebbero entrati nel centro sportivo dopo aver divelto le inferriate delle finestre. Sembra più la fatica di entrare nel centro sportivo che il guadagno tratto dalla refurtiva: a quanto pare infatti sono stati rubati solo snack, patatine e bibite dal bar del centro sportivo.

Il furto nella ditta in via Amendola

Il secondo colpo è stato realizzato tramite l’illecita entrata nella ditta Avio Commerciale in via Amendola. In questo caso però è scattato l’allarme della ditta alle ore 4.30. Seppur l’intervento degli addetti alla vigilanza privata e i carabinieri di Codogno siano intervenuti con tempestività, al loro arrivo i ladri erano già fuggiti.

La refurtiva è stata quindi minima, seppur ora ci siano ingenti spese da sostenere (per il momento in capo ai proprietari degli immobili) per sanare i danni arrecati dai ladri per entrare nelle strutture private.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia