Pit Bull azzanna 4 persone a Stradella

Ha prima aggredito una madre con la figlia, poi una coppia di ragazzi che ha tentato di aiutare le donne.

Pit Bull azzanna 4 persone a Stradella
09 Aprile 2018 ore 18:42

Pit Bull azzanna 4 persone a Stradella, nessuno in pericolo di vita o con gravi lesioni.

Pit Bull azzanna 4 persone

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 15:00 circa, i Carabinieri della Stazione di Corteolona e Genzone sono intervenuti a Lambrinia in seguito all’aggressione subita madre e figlia da parte di un Pit Bull sfuggito al proprietario. Il cane, prima di essere bloccato, messo in sicurezza e recuperato dal proprio padrone, ha ferito anche due ragazzi di 19 e 15 anni, sopraggiunti in aiuto delle due donne.

Nessuno ha riportato gravi ferite

Sul posto è intervenuto anche personale del 118 che, dopo aver prestato le prime cure, ha trasportato i malcapitati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Codogno, dove sono stati riscontrati affetti da “lievi ferite ed escoriazioni varie”, non in pericolo vita. Accertamenti in corso a cura dei Carabinieri di Corteolona e Genzone.

Cosa ha scatenato la furia?

Resta ora da capire cosa abbia scatenato la furia aggressiva nel cane. Ciò che conta è che a parte un grosso spavento nessuna delle persone coinvolte ha riportato lesioni preoccupanti.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia