Cronaca
Lieto fine

Pier Luigi è tornato a casa: "Per un attimo ho pensato di farla finita"

Ha vagato per quattro giorni nei boschi dell'alta Valle Staffora.

Pier Luigi è tornato a casa: "Per un attimo ho pensato di farla finita"
Cronaca Pavese, 17 Maggio 2022 ore 10:28

Pier Luigi Paganello, il 60enne scomparso da Casatisma, è tornato a casa: "Per un attimo ho pensato di farla finita".

Pier Luigi Paganello è tornato a casa

Dopo quattro giorni passati a vagare nei boschi dell'alta Valle Staffora, Pier Luigi Paganello, è tornato a casa. Il 60enne era scomparso da Casatisma nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi quando aveva lasciato la sua abitazione facendo perdere le proprie tracce.

Sul tavolo della cucina aveva lasciato un biglietto che aveva fatto temere il peggio. E lui, tornato spontaneamente a casa, ha confessato per un attimo di aver anche pensato a farla finita. Ma l'affetto per i suoi familiari è stato più forte e, pensando al dolore che avrebbero potuto provocare in loro, ha poi deciso di tornare sui suoi passi e di tornare a casa.

Pier Luigi, come già detto, era scomparso nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 maggio a bordo della sua auto, una Toyota Rav4. Ora il tanto sperato lieto fine.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter