SOLIDARIETA'

Pensione agli anziani: a consegnarla ci pensano i Carabinieri

Non solo multe e controlli: i Carabinieri di Lodi in aiuto di chi non può uscire di casa.

Pensione agli anziani: a consegnarla ci pensano i Carabinieri
Lodi, 27 Aprile 2020 ore 15:17

Nell’ambito delle iniziative volte al sostegno della popolazione nell’attuale situazione epidemica, è stata avviata una collaborazione con la Società Poste Italiane finalizzata a prevedere, limitatamente al periodo emergenziale, il ritiro delle pensioni da parte delle Stazioni Carabinieri in favore di utenti impossibilitati a raggiungere gli uffici postali.

I Carabinieri di Lodi consegnano la pensione agli anziani

In particolar modo a favore degli ultra 75enne, che attualmente riscuotono la pensione in contanti, non titolari di libretto o conto corrente postale, senza persone già delegate e che non abbiano familiari conviventi o dimoranti nelle vicinanze della propria abitazione in grado di garantire il prelievo.
L’iniziativa sta riscuotendo un discreto successo anche nel lodigiano dove in questo mese sono state ritirate e consegnate tre pensioni a favore di due 92enni ed un 96enne.

Per aderire all’iniziativa il pensionato potrà telefonare direttamente alla Stazione Carabinieri competente per territorio e seguire le indicazioni dei Carabinieri.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia