Pensionato “teppista”: imbrattava muri e squarciava gomme

L'arzillo vecchietto avrebbe imbrattato un muro con scritte omofobe.

Pensionato “teppista”: imbrattava muri e squarciava gomme
Lodi, 04 Luglio 2018 ore 15:50

Pensionato “teppista” denunciato dai carabinieri.

Pensionato “teppista”

E’ stato denunciato dalla Squadra mobile di Lodi per danneggiamento e imbrattamento di esercizio pubblico un uomo di 78 anni. Si ritiene sia responsabile di unascritta dai contenuti omofobi comparsa mesi fa all’esterno di un ristorante di Milano, nonché dello squarcio di tre pneumatici di un furgone parcheggiato davanti all’ingresso del locale.

Zelo Buon Persico

La Questura indagava da tempo sugli atti vandalici in questione, a seguito della perquisizione delll’abitazione del pensionato, di Zelo Buon Persico, sono statesequestrate una bomboletta spray di colore nero e una di colore rosa.

Recidivo

L’uomo aveva già avuto una denuncia nel dicembre scorso legata all’accusa di aver tagliato le gomme di diverse auto nel paese.

Allarme legionella a Lodi. 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia