Cronaca
mentre andavano a scuola

Paura a Lodi per sei bambini: scuolabus tampona un'auto provocando un incidente a catena

Fortunatamente nessuno dei bambini è rimasto gravemente ferito, anche si quelli coinvolti nell'incidente hanno riportato qualche escoriazione.

Paura a Lodi per sei bambini: scuolabus tampona un'auto provocando un incidente a catena
Cronaca Lodi, 24 Marzo 2022 ore 12:12

Paura questa mattina per diversi bambini a Lodi, in via Lodino 54, quando lo scuolabus con a bordo piccoli studenti ha tamponato un veicolo in sosta: fortunatamente nessuno è rimasto gramente ferito.

Paura a Lodi: scuolabus tamponato

E' successo questa mattina, 24 marzo 2022, alle 08.30 a Lodi in via Lodino 54: lo scuolabus su cui viaggiavano diversi bimbi diretti a scuola è stato tamponato da un'auto. Fortunatamente, nonostante il grande spavento di grandi e piccini, nessuno di loro è rimasto gravemente ferito ma sei bambini di 10, 6,7, e 8 anni sarebbero rimaste lievemente contuse.

Sul posto sono immediatamente intervenute tre ambulanze e un'auto medica che hanno subito soccorso i piccoli pazienti portandoli al Pronto soccorso di Lodi in codice verde per degli accertamenti, mentre gli altri bambini sono stati accompagnati in classe con un mezzo sostitutivo.

L'autista, di 43 anni, dopo aver aiutato i bambini è stato a sua volta accompagnato in ospedale per accertamenti.

Il comunicato del comune

Il Comune di Lodi ha diffuso, poco dopo l'avvenimento, un comunicato per tranquillizzare tutti:

"Hanno fortunatamente riportato solo minime escoriazioni e contusioni 6 dei 25 bambini che questa mattina si trovavano sullo scuolabus diretto alla primaria Archinti. Da una prima ricostruzione è emerso che il mezzo ha tamponato un veicolo in sosta in via Lodino, intorno alle 8.30, provocando a catena il tamponamento con altri due mezzi a loro volta in sosta, tutti senza passeggeri a bordo.
Le cause del sinistro sono in corso di accertamento da parte della Polizia Locale che è giunta sul posto insieme a mezzi della Croce Rossa. I sei bambini con piccoli disturbi sono stati precauzionalmente accompagnati dalle famiglie, immediatamente avvertite, in Pronto Soccorso, mentre gli altri alunni sono stati condotti a scuola con un mezzo sostitutivo. Il Comune ha già provveduto a informare la dirigenza scolastica, consigliando attenzione e di mettere in atto tutte le più opportune misure di sorveglianza nei confronti degli alunni coinvolti nell’incidente, che hanno già ripreso le lezioni e sta provvedendo a contattare una ad una le famiglie.
Tutti i bambini a bordo avevano le cinture di sicurezza allacciate, dotazione che è stata prevista sui nuovi scuolabus, e hanno potuto contare sulla presenza dell’assistente, oltre che dell’autista che hanno coordinato la discesa dal mezzo e avvertito Polizia Locale e i soccorsi per i dovuti accertamenti. Il conducente è stato successivamente condotto a sua volta in Pronto Soccorso per verifiche. "

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter