Operaio precipita da un tetto ceduto improvvisamente

Il giovane è rimasto cosciente e sarebbe caduto in piedi.

Operaio precipita da un tetto ceduto improvvisamente
Cronaca Basso Lodigiano, 13 Novembre 2018 ore 10:23

Operaio precipita a Pieve Fissiraga mentre lavora alla manutenzione di un tetto.

Operaio precipita

Infortunio sul lavoro per un operaio 29enne che stava effettuando la manutenzione di un tetto. Il giovano è precipitato da un’altezza di circa quattro metri.

LEGGI ANCHE: Incidenti sul lavoro: il focus in Prefettura

Ricostruzione della caduta

Il tetto si sarebbe sfondato sotto il peso di chi vi stava lavorando. Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa e un’automedica, insieme ai carabinieri della compagnia di Lodi e ai tecnici dell’Ats. Il 29enne lamentava fortissimi dolori alla schiena e avrebbe riferito di essere caduto in piedi. Una dinamica che potrebbe averlo salvato da gravi traumi cranici, che avrebbero potuto avere conseguenze letali.

Ricoverato

Il giovane è stato trasportato all’ospedale San Matteo di Pavia. L’Ats ha aperto un’inchiesta per valutare se le normative in materia di sicurezza fossero state rispettate.

LEGGI ANCHE: Domani sospensione di acqua calda e riscaldamento a Lodi: ecco dove

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità