Operaio intossicato, trovato privo di sensi dai colleghi

Delle esalazioni tossiche la probabile causa. E' in gravissime condizioni.

Operaio intossicato, trovato privo di sensi dai colleghi
Melzese, 24 Luglio 2018 ore 15:29

Operaio intossicato probabilmente per le esalazioni tossiche. E’ in gravissime condizioni. E’ successo alla Olon di Rodano.

Operaio intossicato

Un uomo di 47 anni è stato trovato privo di sensi dai colleghi della Olon, azienda farmaceutica con sede nella zona industriale di Rodano, al confine con Pioltello. Immediatamente è partita la chiamata ai soccorsi.

L’intervento delle ambulanze e dei Vigili del fuoco

Sul posto soccorritori e pompieri, insieme agli operatori del centro veleni. Ancora da valutare le condizioni dei colleghi che hanno soccorso l’uomo, anche se non sembra ci siano complicazioni. Il soggetto è stato portato in gravissime condizioni in ospedale a Vimercate. Al momento è in prognosi riservata.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia