Cronaca
Casalpusterlengo

Non si fermano all'Alt e scappano in contromano per nascondere la cocaina

Due uomini di 28 e 31 anni sono stati fermati e denunciati: al guidatore è anche stata ritirata la patente.

Non si fermano all'Alt e scappano in contromano per nascondere la cocaina
Cronaca Casalpusterlengo, 13 Gennaio 2022 ore 09:54

Dal 17 dicembre 2021 all'11 gennaio 2022 durante i servizi straordinari di controllo del territorio, anche in occasione delle festività natalizie e di inizio anno, al fine di prevenire reprimere eventuali reati in genere e verificare il rispetto delle norme anti-covid, i Carabinieri della compagnai di Codogno hanno denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria numerose persone per differenti reati.

Denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti

Per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale sono stati denunciati un 28enne di Casalpusterlengo e un 30enne in Italia senza fissa dimora. La sera del 19 dicembre 2021, a Casalpusterlengo, i due a bordo di un'auto non si sono fermati all'alt della pattuglia dandosi a una precipitosa fuga nelle vie cittadine, percorse peraltro in contromano.

Fermati e trovato con della cocaina

Inseguiti e fermati subito dopo dai Carabinieri di Codogno i due uomini sono stati immediatamente sottoposti a perquisizione personale e veicolare che ha consentito il rinvenimento di 4 involucri di cellophane contenenti complessivamente 1,80 grammi di cocaina e la somma in denaro di 540 euro circa. Il "malloppo", composto di banconote di vario taglio, è ritenuto provento dell'attività illecita di spaccio. Al conducente del mezzo, oltre alla denuncia, è stata anche ritirata la patente di guida per aver guidato in contromano.