Cronaca
lutto a maleo

Non ce l'ha fatta il 16enne entrato in coma dopo uno schianto in motorino a Pasqua

Zakaria Enaji era stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale ma le sue condizioni critiche non gli hanno lasciato scampo.

Non ce l'ha fatta il 16enne entrato in coma dopo uno schianto in motorino a Pasqua
Cronaca Lodi, 02 Maggio 2022 ore 11:02

La domenica di Pasqua due giovanissimi erano rimasti feriti in un incidente in motorino avvenuto a Pizzighettone: il 16enne Zakaria Enaji, entrato in coma subito dopo lo schianto, è purtroppo deceduto dopo due settimane di agonia.

Morto il giovane 16enne ferito in uno schianto in motorino

L’incidente era avvenuto domenica 17 aprile 2022, il giorno di Pasqua, intorno alle 17.30 lungo la provinciale 234 a Pizzighettone (Cr), all’altezza del bivio per Roggione. Due ragazzi di 15 e 16 anni che viaggiavano su un motorino erano rimasti gravemente feriti dopo essersi scontrati contro un'auto guidata da un 21enne. I soccorsi, giunti immediatamente sul posto, li avevano subito trasportati in ospedale ma purtroppo per Zakaria Enaji, il ragazzo di 16 anni, non c'è stato nulla da fare.

La conferma del suo decesso è arrivata direttamente dal sindaco di Maleo, il suo paese di residenza.

Trasportato in elisoccorso in ospedale

Subito dopo l'incidente Zakaria era stato trasportato al pronto soccorso di Bergamo con l'elisoccorso, ma le sue condizioni erano apparse subito disperate. Entrato in coma a causa del violento impatto, purtroppo il giovane non si è mai più svegliato.
Anche l'amico di 15 anni, residente a Maleo, era stato ricoverato in gravi condizioni con diverse fratture ma pare non in pericolo di vita.

Una comunità stretta nel dolore

La notizia della morte di Zakaria, studente dell’Ambrosoli di Codogno, in queste ore è purtroppo arrivata ai molti amici e conoscenti che il giovane aveva non solo in paese ma nell'intero circondario.

La data dei funerali ufficialmente non è ancora stata fissata anche se presumibilmente avverranno questa settimana.

Il sindaco di Maleo Dante Sguazzi si è detto disponibile per qualunque cosa il padre di Zakaria possa aver bisogno, stringendosi a nome dell'intera comunità alla famiglia per la perdita subita.

 

Seguici sui nostri canali