L'INCENDIO

Nella notte divampato incendio alla farmacia dell’ospedale di Vizzolo Predabissi

Grazie all'intervento degli addetti alla sicurezza l'incendio non è divampato ai piani superiori.

Nella notte divampato incendio alla farmacia dell’ospedale di Vizzolo Predabissi
Alto Lodigiano, 21 Aprile 2020 ore 08:01

Alle ore 1.30 di questa notte i vigili del fuoco di Lodi sono intervenuti per sedare un principio di incendio alla farmacia dell’ospedale di Vizzolo Predabissi, già spento dagli addetti della sicurezza.

Incendio alla farmacia dell’ospedale di Vizzolo Predabissi

I Vigili del fuoco lodigiani sono intervenuti con un’auto pompa nel comune di Vizzolo Predabissi in via Pandina all’interno della farmacia dell’ospedale, a causa di un incendio locale.

Al loro arrivo sul posto insieme al distaccamento volontari di Melegnano, l’incendio era già stato estinto dalla squadra antincendio interna senza causare ulteriori danni.

Le fiamme hanno interessato un solo locale della farmacia interna, posto al piano terra, distruggendo parte dell’arredamento senza però raggiungere piani superiori (5 piani) che, dopo attenta ispezione, sono risultati integri. La squadra antincendio ha poi provveduto ad aerare i  piani aprendo le finestre.

Nessuna persona è rimasta coinvolta nell’incendio.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia