Cronaca
Lodi

Nel circolo privato risse e diversi pregiudicati: scatta la chiusura

Il provvedimento disposto dal Questore avrà una validità di otto giorni.

Nel circolo privato risse e diversi pregiudicati: scatta la chiusura
Cronaca Lodi, 27 Luglio 2022 ore 14:46

La Polizia Amministrativa della Questura di Lodi sospende la licenza di un locale del capoluogo.

Sospesa attività circolo privato

La Squadra Amministrativa della locale Questura ha notificato nella giornata di ieri, martedì 26 luglio 2022, un provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di bevande ed alimenti disposto dal Questore nei confronti del titolare di un circolo privato presente in città.

Risse all'interno del circolo privato

Tale provvedimento, che prevede la chiusura dell'esercizio per otto giorni, ai sensi dell'art. 100 del T.U.L.P.S., è conseguente ad una serie di alterchi a volte anche violenti, sfociati all'interno del locale cui hanno preso parte soggetti gravati da precedenti di polizia, ed in alcuni casi in evidente stato di ebrezza alcolica, constatati sia dalla Polizia di Stato che dall'Arma dei Carabinieri.

Frequentato da pregiudicati

I successivi controlli amministrativi esperiti dagli agenti della Questura, operati nell'ambito del potenziamento dei dispositivi di controllo del territorio, che si inseriscono nelle linee guida decise in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Sig. Prefetto, per la prevenzione e repressione dei fenomeni illeciti connessi alla cosiddetta mala-movida, hanno evidenziato che la presenza di persone con precedenti di polizia nel locale fosse abituale come peraltro le violazioni amministrative commesse.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter