Cronaca
Ladro in fuga

"Miracolo" di Natale: trattore rubato ritrovato alle porte di Lodi

Il mezzo agricolo è stato rinvenuto a Mediglia dopo essere stato intercettato dalla Polizia locale

"Miracolo" di Natale: trattore rubato ritrovato alle porte di Lodi
Cronaca Alto Lodigiano, 23 Dicembre 2022 ore 09:35

Un trattore rubato in provincia di Monza e Brianza è stato ritrovato a Mediglia, quasi alle porte di Lodi. Il ladro è invece riuscito a darsi alla fuga.

Il furto del trattore

Ha tentato il colpo grosso rubando un trattore e poi facendo perdere le proprie tracce. Ma la sua fuga è durata poco più di 24 ore: intercettato alle porte di Lodi, nel Comune di Mediglia, il ladro ha dovuto abbandonare il mezzo agricolo e darsi alla macchia.

Una brutta storia che però, come racconta Prima Monza, si è conclusa con il lieto fine: sfortunato protagonista un 35enne titolare di un'azienda agricola di Roncello. Il furto del mezzo avvenuto giovedì scorso, intorno alle 6.30 del mattino:

"Me ne sono accorto però solo nel pomeriggio, quando mi sono recato alla rimessa per utilizzarlo - spiega il diretto interessato - Una volta arrivato davanti ai cancelli ho capito che qualcosa non andava, perché i lucchetti erano stati tranciati. Quando poi sono entrato, il timore si è trasformato in realtà, perché il trattore era sparito".

La denuncia e l'appello

Il giovane titolare d’azienda si è immediatamente rivolto alle autorità sporgendo denuncia per il furto subito. Gli agenti della Polizia locale di Roncello hanno preso in consegna le immagini delle telecamere di sicurezza attive sul territorio, diramando l’allerta e segnalando la targa del mezzo rubato.

Dai video di sicurezza in mano alle Forze dell’ordine si è potuto notare il ladro alla guida del trattore sbandare vistosamente ed entrare in un campo, fare qualche giro e poi scappare in direzione di Basiano approfittando della nebbia. Fino al giorno seguente, quando invece è "ricomparso" nei pressi di Mediglia, dove è stato poi intercettato dalla Polizia locale.

Mezzo recuperato

Dopo un breve inseguimento, il ladro ha capito che mai avrebbe potuto seminare gli agenti, abbandonando il mezzo agricolo all’interno di un campo, con il motore ancora acceso, prima di darsela a gambe per evitare guai peggiori. Una volta recuperato il trattore, i vigili hanno contattato il legittimo proprietario avvertendolo della bella notizia.

"Qualche danno c’è, ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio. Grazie alla Polizia locale per il lavoro svolto, e grazie a tutti coloro che hanno condiviso il mio appello per ritrovare il trattore".

Seguici sui nostri canali