Monitoraggio costante

Maltempo e forti piogge, raggiunto il picco di piena del Fiume Adda FOTO

La situazione rimane di modesta criticità, senza destare preoccupazione .

Maltempo e forti piogge, raggiunto il picco di piena del Fiume Adda FOTO
Lodi, 04 Ottobre 2020 ore 09:24

Maltempo e forti piogge, raggiunto nella tarda serata di sabato 3 ottobre 2020 il picco di piena del Fiume Adda: continua il monitoraggio da parte di MOPAI.

Maltempo e forti piogge monitoraggio fiume Adda

Il bollettino Mo.Pa.I. (Monitoraggio Previsione Allerta Metereologica) aggiornato alle 18 di ieri, sabato 3 ottobre 2020, segnava:

  • afflusso al Lago di Como mc/sec 1.978,70 in lieve incremento
  • altezza del Lago sullo zero idrometrico 130,60 cm in lieve incremento
  • deflusso dalla diga di Olginate mc/sec 534,30 in lieve incremento
  • deflusso del Brembo mc/sec 475,00 in diminuzione
  • altezza idrometrica a Lodi +1,35 m in incremento
  • portata stimata a Lodi (ore 18.00 – 22.00 del 03-10-2020): ~ 1.290,00 mc/sec

Il picco di piena

Alle ore 21 è stato raggiunto il picco di piena, con un innalzamento del livello idrometrico del fiume Adda di +1,81 sopra lo zero.  Alle ore 23 il livello idrometrico si attestava a +1,65 sopra lo zero, in calo tendenziale.

La situazione attualmente rimane di modesta criticità, senza destare preoccupazione. Continua inoltre il servizio 24/24 di Monitoraggio e Previsione Allerta Idrometeorologica (MOPAI).

3 foto Sfoglia la gallery

Sopralluogo del Sindaco

Nel pomeriggio di sabato è stato effettuato anche un sopralluogo sul fiume Adda (via X Maggio, via Mattei, Piarda Ferrari, impianto sollevamento Cavo Roggione) dal sindaco Sara Casanova, insieme agli assessori alla Protezione civile Stefano Buzzi, alle Politiche delle Acque Ettore Fanfani, al presidente e al direttore generale del Consorzio Bonifica Muzza Bassa Lodigiana Ettore Grecchi e Marco Chiesa, ai tecnici comunali e alla Polizia locale.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia