mulazzano

Lotta agli incivili, la Polizia locale incastra un 50enne che aveva gettato in strada rifiuti edilizi

Continuano i controlli della Polizia Locale di Mulazzano volti a contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti lungo le strade o fuori dalla piazzola ecologica.

Lotta agli incivili, la Polizia locale incastra un 50enne che aveva gettato in strada rifiuti edilizi
Cronaca Lodi, 13 Agosto 2021 ore 14:16

Continuano i controlli della Polizia Locale di Mulazzano volti a contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti lungo le strade o fuori dalla piazzola ecologica.

Lotta agli incivili

Gli agenti del comando della Polizia Locale di Mulazzano in particolar modo hanno avviato attività d’indagine a seguito di segnalazione di abbandono di rifiuti edilizi in Via Fermi (zona industriale), dove sono stati abbandonati rifiuti di risulta edilizia.
Grazie all’ampliamento del sistema di videosorveglianza voluto dalla Amministrazione Comunale; presieduta dal Sindaco Silvia Giudici, ha consentito l’individuazione dell’autore dell’abbandono.

Incastrati grazie alle telecamere

Dagli accertamenti esperiti e l’analisi dei filmati della videosorveglianza, gli agenti ed il Comandante hanno convocato un cittadino italiano 50enne residente in un Comune limitrofo dell’area Metropolitana di Milano presso gli l’Ufficio di Polizia Locale, in un primo momento ha manifestato incredulità all’azione, ma posto dinanzi all’evidenza non ha potuto altro che confermare l’accaduto. Al trasgressore è stata immediatamente contestatala violazione amministrativa per violazione a quanto disposto dal Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale” sanzione pecuniari da 300 euro fino a 3.000 euro.

Vigilare sul rispetto delle norme

La Polizia locale tra le varie attività istituzionali, ha anche il compito di vigilare sul rispetto delle norme
di conferimento dei rifiuti solidi urbani, in particolar modo dopo l’avvio dell’ecuosacco dal 1 Luglio 2021,
al fine di prevenire comportamenti scorretti di abbandono.