Denunciato

Lite nel parcheggio del supermercato, afferra una spranga e lo colpisce alla testa

Momenti concitati lunedì mattina al Lidl di Casalpusterlengo.

Lite nel parcheggio del supermercato, afferra una spranga e lo colpisce alla testa
Cronaca Casalpusterlengo, 13 Gennaio 2021 ore 10:03

Lite nel parcheggio del supermercato: un pregiudicato 50enne denunciato per lesioni aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Denunciato 50enne

L’11 gennaio 2021, a conclusione di accertamenti, personale della dipendente stazione Carabinieri di Casalpusterlengo, ha denunciato in stato di libertà un pregiudicato 50enne di Somaglia.

La lite al supermercato

B.G., queste le sue iniziali, è accusato del reato di lesioni aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Lo scorso lunedì mattina infatti, nel parcheggio antistante al supermercato Lidl di Casalpusterlengo, nel corso di una lite per futili motivi, ha colpito alla testa con una spranga di acciaio della lunghezza di cm 70 un uomo di 48 anni di San Colombano al Lambro.

Portato in ospedale

Il ferito, prontamente soccorso da personale del 118, è stato trasportato in codice verde presso il pronto soccorso dell’ospedale di Codogno per le cure del caso. B.G. è stato denunciato e la spranga sequestrata.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità