SOLIDARIETA'

Le scuole rimangono chiuse e il cibo destinato agli alunni viene donato ai più bisognosi

Serenissima dona 140 chili di mozzarelle.

Le scuole rimangono chiuse e il cibo destinato agli alunni viene donato ai più bisognosi
Lodi, 03 Marzo 2020 ore 09:30

Serenissima dona 140 chili di mozzarelle: il ringraziamento dell’assessore all’Istruzione Giusy Molinari.

Il ringraziamento dell’assessore Molinari

“L’Amministrazione comunale, in accordo con la società Serenissima Ristorazione, a cui va il più sentito ringraziamento, ha deciso di donare 140 kg di mozzarelle a due strutture di notevole rilievo sociale per la nostra comunità. L’ordine era stato effettuato dalla ditta all’inizio della scorsa settimana per rifornire le mense delle scuole di Lodi, ma essendo stata prorogata fino all’8 marzo la sospensione delle attività didattiche in conseguenza dell’attuale situazione sanitaria, abbiamo scelto, insieme a Serenissima, di procedere a una diversa distribuzione degli alimenti freschi, così da evitare che venissero sprecati.
Quindici chili di mozzarelle sono stati consegnati alla Fondazione Santa Chiara di Lodi che li utilizzerà per la preparazione dei pasti dei nostri anziani e altri 125 kg circa sono stati portati al Centro di raccolta solidale per il diritto al cibo di via Pace di Lodi a cui sono accreditate decine di strutture caritative, tra cui case di accoglienza, comunità di recupero, Caritas parrocchiali che mensilmente ritirano il cibo da destinare a persone in difficoltà, individuate nei Centri di ascolto Caritas, dai servizi sociali dei Comuni del Lodigiano o assistite nelle strutture caritative. Credo che quello dell’azienda sia stato un gesto di sensibilità e vicinanza ai soggetti più fragili, è quindi doveroso un ringraziamento per lo spirito di collaborazione dimostrato, a maggiore ragione in un momento così delicato tutto per il territorio”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia