Cronaca
Lodi e provincia

Irregolarità in tre attività commerciali: scattano sanzioni e chiusura

Nell'ambito di controlli effettuati nel fine settimana

Irregolarità in tre attività commerciali: scattano sanzioni e chiusura
Cronaca Lodi, 07 Marzo 2022 ore 15:34

I carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Lodi, unitamente ai carabinieri della compagnia di Lodi nello scorso fine settimana, nell’ambito di controlli inerenti la legislazione sociale nonché quelle dirette a mitigare e prevenire il fenomeno epidemico da covid-19, hanno controllato tre attività commerciali riscontrando in ognuna diverse irregolarità.

Controlli nelle attività commerciali

In particolare per un’attività di commercio di prodotti alimentari di Tavazzano con Villavesco sono state accertate diverse violazioni in materia di formazione del personale sulla valutazione dei rischi, disponendone la chiusura per giorni 5 per violazioni a normativa anticovid.

Invece altre due attività commerciali sono state sospese, in attesa di regolarizzazione, poiché entrambi i titolari occupavano un lavoratore in nero su due lavoratori impiegati. Trattasi di un Internet Point di Lodi ed un bar di un piccolo comune della provincia.

Evasione fiscale

L’attività ispettiva per i tre esercizi commerciali ha fatto emergere complessivamente un’evasione contributiva previdenziale per circa 20mila euro che hanno portato a comminare ammende per oltre 5mila euro. sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per oltre 15mila euro per violazioni in materia di legislazione sociale.

Seguici sui nostri canali