denunciati

Insulti alle Forze Armate sui social: denunciati due cittadini di Casale

Sono numerose e variegate le denunce dei giorni scorsi.

Insulti alle Forze Armate sui social: denunciati due cittadini di Casale
Casalpusterlengo, 22 Aprile 2020 ore 15:13

Insultano sui social i membri dell’arma: denuncia diretta

Il 17 aprile 2020 i Carabinieri di Casalpusterlengo hanno denunciato per vilipendio delle forze armate P.A.C., classe 1974 di Casale, dopo che l’uomo avrebbe postato sui social network commenti lesivi della reputazione delle forze armate dello stato. Il 19 aprile la stazione di Orio Litta ha denunciato per lo stesso reato anche B.S., classe 2001, sempre di Casalpusterlengo, per aver insultato le forze armate sui social.

Le altre denunce

Sempre il 17 aprile è stato denunciato per il reato di inosservanza dell’ordine dell’autorità O.F., classe 1994 di Vigolzone (PC), perchè risultato inottemperante all’ordine di lasciare il territorio dello stato emesso dal questore di Piacenza.

Il 18 aprile 2020 i Carabinieri hanno denunciato per furto aggravato M.M., classe 1978, di San Rocco al Porto (LO). L’uomo è accusato di essersi allacciato abusivamente alla rete elettrica per alimentare l’impianto della propria abitazione.

I Carabinieri di Maleo il 19 aprile 2020 hanno denunciato per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere S.A.S., classe 1995 di Codogno, perchè nel corso di una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico da punta e taglio della lunghezza complessiva di 18 e 21 cm, di cui non è riuscito a giustificare la detenzione.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia