Cronaca
il saluto dei VVF

Il Capo Squadra Battaglia va in pensione dopo 36 anni di onorato servizio

Ha lavorato ad Abbiategrasso per passare poi a Mortara, Pieve Emanuele e infine Magenta.

Cronaca Lodi, 02 Luglio 2021 ore 10:20

Sono trascorsi 36 anni da quanto Fabio Battaglia varcava per la prima volta la soglia di una caserma dei Vigili del fuoco, lavoro svolto con passione e dedizione per tutta la vita.

(Video pubblicato dai colleghi di Battaglia sulla pagina facebook)

Il Capo Squadra Battaglia va in pensione

Quasi 40 anni dopo quel primo giorno il Capo Squadra Battaglia il 28 giugno 2021 ha concluso la sua lunga carriera da Vigile del fuoco tornando per un'ultima volta in Caserma alla guida di un'auto pompa. Per anni ha lavorato al confine col Lodigiano, tra la città metropolitana di Milano e la provincia di Pavia, senza mai tirarsi indietro di fronte ad una sfida e aiutando sempre quando possibile chi ne aveva bisogno.

I suoi colleghi per onorarlo e salutarlo "informalmente" hanno pubblicato sui social i ringraziamenti dell'Associazione Nazionale Vigili del fuoco Sezione Milano-Lodi, scrivendo:

Capo Squadra Fabio Battaglia termina la sua attività.
Fabio termina la sua attività di soccorso tecnico urgente nel corpo nazionale dei vigili del fuoco. in attesa dell'ufficializzazione da parte della Direzione; lo saluta la sua Squadra, lo salutiamo anche noi della sezione di Magenta. Lo scorso 28 giugno ha concluso il suo ultimo turno, grande ed intensa è stata la sua carriera durata ben 36 anni. Ha iniziato nel Distaccamento di Abbiategrasso per passare poi a Mortara, Pieve Emanuele, Magenta. è sempre stato in prima linea confrontandosi con i più giovani.
Un grande saluto da tutta la Caserma di Magenta, da tutta l'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari.
Grazie Fabio !