Guida ubriaco con accanto il figlio di tre anni, 35enne denunciato

Il bambino era stato fatto sedere sul sedile anteriore senza alcun seggiolino.

Guida ubriaco con accanto il figlio di tre anni, 35enne denunciato
Crema, 29 Agosto 2018 ore 12:46

Guida ubriaco con accanto il figlio di tre anni, seduto sul sedile anteriore dell’auto, 35enne denunciato.

Guida ubriaco con accanto il figlio

Il controllo è scattato ieri pomeriggio lungo la direttrice che da Bagnolo Cremasco porta a Lodi. La pattuglia dei carabinieri della stazione di Bagnolo ha imposto l’alt al conducente del veicolo dopo aver notato la presenza di un bambino, di soli tre anni, seduto sul sedile accanto al conducente. L’auto, condotta da un 35enne di Crespiatica, si è fermata solo qualche centinaio di metri avanti.

Positivo all’alcol test

Il 35enne, operaio, coniugato, è apparso subito particolarmente euforico ed è quindi stato sottoposto ad alcol test che ha dato risultato positivo con un tasso pari a 1,3 g/l. Il bambino, viste le condizioni psicofisiche alterate del padre, è stato riaffidato alla madre che, allertata dai militari, si è portata sul posto.

Denunciato già in passato

Il 35 enne, già denunciato in passato per il medesimo reato, è stato denunciato nuovamente per guida in stato di ebbrezza alcolica con conseguente ritiro della patente di guida e multato anche per non aver fatto sedere il figlio sul sedile posteriore con apposito seggiolino.

Usate sempre i seggiolini

L’invito che viene rivolto a chi ha figli minori di 12 o di altezza inferiore a 1.50 metri (se però raggiunge l’altezza prima dei 12 anni può usare le cinture di sicurezza) è quello di farli sedere sui sedili posteriori trattenendoli sugli appositi seggiolini omologati, per evitare che in caso di brusca frenata o sinistro stradale possano rimanere infortunati ed evitando anche la sanzione (56,70 euro e 5 punti in meno).

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia