Cronaca
Sant'Angelo Lodigiano

Gruppo di minorenni esplode petardi sul bus: pochi giorni prima avevano aggredito dei coetanei

Un gruppo di sette minorenni, alcuni dei quali persino under 14, è stato finalmente fermato. 

Gruppo di minorenni esplode petardi sul bus: pochi giorni prima avevano aggredito dei coetanei
Cronaca Lodi, 30 Dicembre 2021 ore 14:42

Prima l'aggressione e il furto ad alcuni coetanei, poi la "bravata" sul bus: un gruppo di 7 minorenni, alcuni persino under 14, è stato finalmente fermato.

7 minorenni accerchiano coetanei e li aggrediscono

La Squadra Mobile della Questura di Lodi ha segnalato, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano, tre ragazzi di età maggiore di anni 14 e quattro minori di anni 14, quindi non imputabili, che agendo in gruppo hanno aggredito in Lodi altri minorenni rapinandoli di pochi euro ed un capo di abbigliamento.

Nello specifico, il 17 e 20 dicembre 2021, sono state presentate denunce da parte di alcuni cittadini in merito ad un’aggressione con conseguente rapina subita dai figli minori.

L'aggressione di gruppo

In particolare il 17 dicembre nei giardini di via IV Novembre a Lodi tre minorenni erano stati accerchiati da un gruppo di giovani che li avevano spintonati chiedendo loro dei soldi.

In quell'occasione una delle vittime era stata colpita da un pugno, un altro derubato del cappellino ed un altro ancora di pochi euro.

Esplodono petardi sull'autobus

Inoltre in data 20 dicembre alcuni minorenni si sono resi protagonisti di un’interruzione di pubblico servizio esplodendo alcuni petardi sull’autobus che da Lodi portava a Sant'Angelo Lodigiano. Sospettando si potesse trattare degli autori delle aggressioni del 17 e 20 dicembre la locale Squadra Mobile ha attivato meticolose indagini che hanno permesso di identificare i sette giovani minorenni deferiti all’Autorità Giudiziaria competente.

Gli episodi hanno suscitato notevole allarme nelle Istituzioni e comunità locali.

Seguici sui nostri canali