Giornata mondiale della prematurità: i portici del Broletto si illuminano di viola

Una ricorrenza dedicata a tutti i bambini che vengono alla luce prima della 37esima settimana di gravidanza

Giornata mondiale della prematurità: i portici del Broletto si illuminano di viola
Lodi, 17 Novembre 2018 ore 15:21

Giornata mondiale della prematurità: i portici di Palazzo Broletto oggi si illuminano di viola.

Giornata mondiale della prematurità

Oggi, sabato 17 novembre si celebra la Giornata mondiale della prematurità, una ricorrenza dedicata a tutti i bambini che vengono alla luce prima della 37esima settimana di gravidanza e alle loro famiglie. L’obbiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica su questa delicata condizione e dare voce ai genitori dei neonati prematuri che talvolta hanno problemi di salute o non sopravvivono.
Ogni anno, nel mondo, nascono 15 milioni di bambini pretermine (circa 40mila in Italia), un numero in costante aumento, vista la crescita delle gravidanze a rischio.

Perchè il viola

Per tenere alta l’attenzione sull’importanza della ricerca in materia di cure intensive neonatali, della formazione di professionisti specializzati nel settore, della prevenzione e dell’informazione sulle possibili conseguenze delle nascite premature, il Comune di Lodi ha voluto partecipare a questa giornata con un segno tangibile, colorando di viola (da giovedì e per tutto il fine settimana) le luci posizionate sotto i portici di Palazzo Broletto.
Il viola è il colore più simile a quello che i neonati riescono a percepire all’interno del ventre materno e che si cerca di riprodurre nelle sale di terapia intensiva neonatale.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter