Cronaca
lotta allo spaccio

Gestivano lo spaccio nelle stazioni di Rogoredo e San Donato: 12 persone in manette

Si tratta di 12 persone con età compresa tra i 19 e i 44 anni.

Cronaca Alto Lodigiano, 25 Maggio 2021 ore 11:07

Gestivano lo spaccio nella stazione di Rogoredo: 12 arresti.

Gestivano lo spaccio nella stazione di Rogoredo e San Donato

MILANO – Indagini approfondite e serrate che hanno portato all’arresto di 12 persone nella mattinata di ieri, lunedì 24 maggio 2021. L’operazione della polizia è riuscita a smantellare una banda di spacciatori e trafficanti di droga.

Il blitz nelle prime ore di questa mattina

Dalle prime ore di ieri mattina 24 maggio 2021, a Milano, è scattata un'operazione di polizia giudiziaria, condotta dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia e coordinata dal Procuratore Aggiunto Laura Pedio e dal Sostituto Procuratore Leonardo Lesti, finalizzata all'esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere nei confronti di 12 persone.

12 persone tra i 19 e i 44 anni in carcere

Si tratta di 11 cittadini marocchini di età compresa tra i 19 e i 44 anni e di una cittadina italiana di 33 anni, gravemente indiziati di gestire lo spaccio di sostanze stupefacenti nell'area ferroviaria di Milano Rogoredo/ San Donato.