Fugge dopo incidente con auto rubata, una vittima

Non si sa ancora cosa abbia provocato l’impatto dove è rimasta vittima una donna di 73 anni. Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco e tre mezzi del 118.

Fugge dopo incidente con auto rubata, una vittima
02 Marzo 2018 ore 08:06

Fugge dopo incidente con auto rubata, una vittima.

Fugge dopo incidente con auto rubata, una vittima

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine che stanno cercando il guidatore dell’auto, probabilmente rubata, che ha provocato l’incidente sulla sp 28, verso la rotonda di Siziano Villamaggiore, in corrispondenza della sp 40.

Vittima una donna di 73 anni

Forse l’alta velocità, associata al ghiaccio sull’asfalto dopo una giornata sotto la neve. Non si sa ancora cosa abbia provocato l’impatto dove è rimasta vittima una donna di 73 anni. Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco e tre mezzi del 118, i soccorritori hanno cercato di rianimare la donna ma le condizioni erano troppo gravi: l’anziana era già in arresto cardiaco e non c’è stato nulla da fare.

Al suo fianco una donna con diversi traumi

Al suo fianco, al posto di guida della Nissan Juke, un’altra donna, 45enne, che ha riportato diversi traumi ed è stata trasportata in ospedale in codice giallo, ma fortunatamente non è in pericolo di vita, nonostante della macchina sia rimasto un cumulo di lamiere. L’autista della seconda macchina, un Suv Bmw, si è dato alla fuga: sono sulle sue tracce i carabinieri di Lacchiarella. Chiusa la strada per Pieve Emanuele, per consentire le manovre di soccorso e di messa in sicurezza della provinciale.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia