Evasione annunciata al carcere di Lodi per il Sappe

L'ultima richiesta di potenziamento del personale rivolta la Ministero era partita da Lodi solo due giorni prima dell'evasione. 

Evasione annunciata al carcere di Lodi per il Sappe
Lodi, 07 Maggio 2018 ore 11:32

Evasione annunciata al carcere di Lodi: il Sappe aveva già fatto presenti i problemi inerenti la sicurezza.

Evasione annunciata

E’ evaso nella giornata di sabato dal carcere di Lodi: si tratta di un marocchino 22enne pregiudicato. Si trovava in carcere per reati di spaccio. Il suo nome è Mohamed El Madoui: lo scorso 24 aprile l’uomo era stato arrestato dai carabinieri di San Giuliano Milanese in esecuzione di un ordine di carcerazione. Secondo le prime ricostruzioni il detenuto sarebbe fuggito scavalcando un muro di cinta della casa circondariale di via Cagnola, in città bassa: l’evasione risalirebbe alle ore 16, durante l’ora d’aria. A riscontrare l’assenza sono stati gli agenti dopo l’ora d’aria, durante la conta serale. Immediatamente sono iniziate le ricerche nelle zone limitrofe.

Il Sappe

Il Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria aveva precedentemente denunciato, già nel mese di luglio 2017, le falle e le carenze di organico che impedivano alla realtà carceraria di Lodi di lavorare in maniera efficiente. Stando alle prime indiscrezioni non sarebbe entrato in funzione il sistema antiscavalcamento che, tramite sensori lungo i muri perimetrali del cortile del carcere, è deputato a lanciare l’allarme in caso di tentativo di fuga. L’ultima richiesta di potenziamento del personale rivolta la Ministero era partita da Lodi solo due giorni prima dell’evasione.

Sovraffollamento

Il ministero della Giustizia, da una rivelazione del 31 marzo, aveva registrato che presso la casa circondariale di Lodi anziché 45 detenuti, ve ne fossero 86, parliamo di quasi il doppio del massimo consentito. Il Sappe punta il dito contro il capo del personale dell’Amministrazione Penitenziaria, Pietro Buffa, sostenendo che l’uomo dovrebbe dimettersi considerando che conosceva questa carenza di organico a Lodi ma non avrebbe fatto nulla.

TORNA ALLA HOME E LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia