BUONA NOTIZIA

E’ tornata a casa la moglie incinta del “paziente 1”: stanno bene

Una bella notizia dall'ospedale Sacco: la donna e la bambina che porta in grembo stanno bene.

E’ tornata a casa la moglie incinta del “paziente 1”: stanno bene
Cronaca Basso Lodigiano, 05 Marzo 2020 ore 13:00

La moglie di Mattia, il paziene 1 di 38 anni residente a Castiglione d’Adda ricoverato per primo a Codogno, è potuta finalmente tornare a casa.

E’ tornata a casa

La donna, che è quasi al termine della propria gravidanza, è tornata a casa dopo diversi giorni di ricovero all’ospedale Sacco di Milano. La giovane era stata ricoverata poiché risultata positiva al Coronavirus, seppur non abbia mai manifestato i sintomi della malattia.

Ora dovrà finire di “scontare” la propria quarantena a casa, nella speranza che il padre della bambina che porta in grembo possa riprendersi il prima possibile e che tutto torni presto alla “normalità”. Dall’ecografia cui è stata sottoposta giorni fa all’ospedale, comunque, è stato confermato che la gravidanza procede senza intoppi e la nascitura sta bene.

LEGGI ANCHE: Ecco perché il “paziente 1”, il 38enne di Codogno, sta così male nonostante sia un maratoneta

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità