Droga al liceo unità cinofile scovano uno studente

Effettuati in data odierna controlli presso l’Istituto Superiore Maffeo Vegio, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio e dell’uso di sostanze stupefacenti.

Droga al liceo unità cinofile scovano uno studente
Lodi, 07 Marzo 2018 ore 18:05

Droga al liceo: unità cinofile all’Istituto Maffeo Vegio per la prevenzione dello spaccio e dell’uso di sostanze stupefacenti.

Droga al liceo

In data odierna i Carabinieri della Stazione di Lodi e due unità cinofile del nucleo cinofili di Casatenovo (LC), hanno effettuato un controllo dell’Istituto Superiore “Maffeo Vegio”. L’operazione, finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio e dell’uso delle sostanze stupefacenti, è stata compiuta in piena sinergia con la dirigente scolastica.

Controllo capillare

L’attività, svoltasi mediante una capillare verifica di diverse classi e degli ambienti di uso comune, ha permesso di individuare uno studente ventenne quale consumatore di stupefacenti. Lo stesso studente, al termine delle operazioni, è stato segnalato alle competenti autorità amministrative.

Cultura della legalità

L’attività svolta rientra nel più ampio contributo dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della “Cultura della legalità” che prevede una proficua collaborazione fra istituzioni. Tramite incontri didattici si vuole promuovere il rispetto delle regole fra gli studenti. Nel corrente anno scolastico sono già stati effettuati 30 incontri. Gli scolari di sette diverse scuole dei tre gradi, si sono affrontati su vari argomenti, fra i quali bullismo, cyberbullismo ed i rischi connessi all’uso negligente di internet.

Unità cinofile con i cani Zanzibar e Denver
Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia