Donna picchiata e violentata in casa dall’uomo che stava aiutando

Arrestato nella notte tra domenica e lunedì un 39enne salvadoregno senza fissa dimora.

Donna picchiata e violentata in casa dall’uomo che stava aiutando
Lodi, 25 Luglio 2018 ore 16:46

Donna picchiata e violentata in casa dall’uomo che stava aiutando: è un 39enne salvadoregno.

Donna picchiata e violentata

Una lodigiana di 40 anni è stata picchiata e violentata in casa da un 39enne salvadoregno, senza fissa dimora, che aveva deciso di aiutare togliendolo dalla strada. Da poco i due avevano iniziato anche una relazione. I due episodi violenti risalgono alla domenica scorsa. La donna ha ecchimosi sul volto e sul braccio e ha subito anche una violenza sessuale.

L’arrivo degli agenti

La 40enne è stata salvata dall’arrivo della Polizia chiamata dai vicini di casa, allarmati dalle urla disperate che arrivavano dall’appartamento. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato la donna sola, mentre del suo aguzzino, che l’aveva rinchiusa in casa, nessuna traccia.

L’arresto

Immediatamente sono scattate le ricerche: squadra mobile, volanti e carabinieri hanno setacciato ogni zona della città. L’uomo è stato trovato in piena notte mentre si nascondeva nel parchetto di via Lago di Garda. Il salvadoregno, già conosciuto alle forze dell’ordine per precedenti per minacce, è stato così arrestato per il reato di violenza sessuale aggravata. La 40enne, invece, è stata ricoverata alla clinica Mangiagalli di Milano.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia