Dipendenti videosorvegliati di nascosto e senza visite mediche a Codogno

Non inviava i dipendenti alle visite mediche e li sorvegliava di nascosto.

Dipendenti videosorvegliati di nascosto e senza visite mediche a Codogno
Cronaca Casalpusterlengo, 14 Gennaio 2019 ore 15:42

Guai per un’imprenditrice cinese di un’azienda con sede a Codogno.

Dipendenti videosorvegliati

W.P.Q. – donna cinese 52enne – residente a Piacenza e amministratrice legale della ditta “Icp srls” con sede operativa a Codogno, nel  Lodigiano, è stata denunciata dalle forse dell’ordine. La donna non inviava i dipendenti alle visite mediche entro le scadenze previste, inoltre i lavoratori venivano sorvegliati dalle videocamere senza che loro ne fossero informati.

Denuncia e sanzione

Oltre alla denuncia per la donna sono scattate anche delle sanzioni che ammontano a euro 3.600 circa.

LEGGI ANCHE: Asst cremasco e lodigiano si uniranno?

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità